(g.l.) Anche il Vigneto Fvg può crescere ancora, sebbene la situazione del comparto vitivinicolo, a causa dei contraccolpi pandemici (soprattutto sul canale Horeca) e del pesante rincaro energetico, non sia fra le più felici. Per il 2022 sono infatti disponibili per nuovi impianti viticoli quasi 7 mila ettari (esattamente 6.964), vale a dire l’1% della superficie vitata nazionale. Lo prevede – come riferisce Il Punto Coldiretti – il decreto del Ministero per le Politiche agricole e forestali relativo alle Disposizioni nazionali dell’organizzazione comune del mercato vitivinicolo, per il rilascio di autorizzazioni per nuovi impianti viticoli – Annualità 2022, pubblicato sul sito del Mipaaf il 3 gennaio scorso.

—^—

In copertina, ecco un nuovo vigneto che da poco è stato impiantato.

Hits: 157

, , , , , ,
Similar Posts