(g.l.) Mentre nel settore vitivinicolo cresce l’attesa per il ritorno di Vinitaly (10-13 aprile), a Verona sta per scoccare l’ora della Fieragricola, la rassegna internazionale dell’agricoltura – meccanica agricola, zootecnia, agroforniture, energie rinnovabili e servizi – che dà appuntamento dal 2 al 5 marzo. Tra le numerose manifestazioni annunciate durante l’importante e storico evento espositivo, ne segnaliamo uno che riguarda la presentazione di Abaco4Grapes. Si tratta della nuova soluzione digitale dedicata al settore vitivinicolo nata dalla partnership tra Abaco Group, player di riferimento europeo nella gestione
delle risorse territoriali focalizzato principalmente sull’agricoltura 4.0, e Perleuve, società di consulenza tecnica e gestionale nel settore vitivinicolo fondata dall’agronomo friulano Giovanni Bigot, che collabora con più di 60 importanti aziende in Italia e all’estero. Il tecnico è anche l’ideatore dell'”indice Bigot”, un metodo di valutazione brevettato, scientifico e assolutamente innovativo, del potenziale qualitativo di un vigneto che prendendo in considerazione 9 parametri viticoli che hanno influenza diretta sulla qualità del vino.
Dati satellitari e agronomici, monitoraggio in vigneto e sensori IoT: Abaco4Grapes unisce la profonda esperienza sul campo all’utilizzo di modelli predittivi in grado di valutare il rendimento delle uve, con l’obiettivo di offrire agli agricoltori nuove strategie preventive volte la migliorare la qualità e la resa del raccolto, nell’ottica dell’agricoltura di precisione e della digitalizzazione aziendale. Grazie all’utilizzo della piattaforma Abaco4Grapes, che prevede l’applicazione di indici, dati e di un sofisticato sistema di allerta, è possibile effettuare previsioni che vanno dalle malattie alla disponibilità idrica, dalla fertilità dei suoli all’andamento meteorologico. In questo modo è possibile mettere in pratica le strategie per aumentare il potenziale qualitativo del vigneto, ridurre del 30 per cento l’utilizzo di prodotti fitosanitari, ottimizzare l’utilizzo di risorse idriche, programmare le operazioni colturali e gestire i costi. Tutto in un unico punto, ovunque ci si trovi.
Alla presentazione interverranno: Giovanni Bigot, agronomo e fondatore di Perleuve; Antonio Samaritani, Ceo Abaco Group, e Roberto Orsi, responsabile solution Abaco Farmer.

Giovanni Bigot

—^—

In copertina, una splendida immagine dei vigneti sui Colli orientali del Friuli.

Hits: 78

Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento