Segnali molto positivi per i vini del Friuli Venezia Giulia vengono anche dalla partecipazione delle aziende regionali al “Prowein” dopo il successo registrato al Vinitaly di Verona. È la valutazione tratta dall’assessore regionale alle Risorse agroalimentari, Stefano Zannier, domenica a Düsseldorf per una delle rassegne più importanti al mondo riservata agli operatori del mercato enologico, che si conclude proprio oggi.
Il rappresentante della nostra Regione ha registrato dai padiglioni della città tedesca l’attrattività della proposta del Vigneto Fvg, che si è presentata con 48 produttori, la cui partecipazione è stata supportata con un contributo de minimis erogato a seguito di bando.
Il “Prowein” quest’anno ha avuto una collocazione temporale anomala, successiva e non precedente al Vinitaly, ha osservato l’assessore, cosicché la mole di attività e di affari si è rilevata meno frenetica che in passato, ma gli incontri business to business hanno confermato la capacità delle imprese del Friuli Venezia Giulia di mantenere le posizioni – in una situazione internazionale resa incerta dalla crisi pandemica e dalla guerra in Ucraina – e di acquisire nuove fette di mercato nel settore della commercializzazione dei vini e dei liquori.

—^—

In copertina e all’interno due immagini dello stand del Friuli Venezia Giulia al “Prowein”.

Hits: 90

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com