di Gi Elle

Il Refosco è certamente uno dei rossi più prestigiosi del Vigneto Fvg, ma anche della zona rivierasca dove è tutelato dalle tre denominazioni di origine controllata  istituite nella zona di produzione: vale a dire Aquileia e Latisana, le prime a essere riconosciute, ancora 45 anni fa, seguite più tardi da Annia, che riprende il nome della famosa via consolare. E questo vino sarà domani il grande protagonista di una ormai affermata manifestazione che si propone annualmente nella prestigiosa cornice di Villa Chiozza, a Scodovacca, quindi all’interno della sua zona di elezione, l’Agro aquileiese, dove questa varietà autoctona ebbe un illustre progenitore nel Pucinum, vino famoso già al tempo dei Romani. Inoltre, proprio qui è ancora produttivo il vigneto di Refosco probabilmente più longevo di tutta la nostra regione.
Il Comune di Cervignano, infatti, in collaborazione, tra gli altri, con il Consorzio Tutela Vini DOC Friuli Aquileia, ha organizzato la sesta edizione della “Festa del Refosco” che si terrà appunto domani, 5 settembre, nel parco della storica residenza che ospitò anche Luigi Pasteur. Durante la serata, ai banchi di degustazione delle aziende espositrici, si potranno assaggiare non solo i numerosi Refosco dal peduncolo rosso ma anche i vini bianchi della Riviera Friulana. Questo, dunque, il programma messo a punto per questa singolare edizione che avviene ai tempi del Coronavirus, quindi con tutte le precauzioni di sicurezza consigliate: alle 18 apertura della manifestazione e dei banchi di degustazioni delle aziende espositrici; alle 18.30, Matteo Bellotto presenterà il suo libro “Storie di vino e di Fvg”: un viaggio nella terra tra persone e vino; al termine, alle 21, concerto dell’ArTime Quartet: due violini, una viola e un violoncello accompagneranno le degustazioni con un insolito repertorio “moderno”.

Ecco, infine, le aziende espositrici: BALLAMINUT – Terzo di Aquileia, CA’ BOLANI – Cervignano, ISOLA AUGUSTA – Palazzolo dello Stella, MODEANO – Palazzolo dello Stella, OBIZ – Cervignano, PUNTIN – Aquileia, TERRE DI PALAZZATTO – Fiumicello Villa Vicentina, BACCICHETTO VITTORINO, PAOLO & ALESSANDRO – Precenicco, VALPANERA – Fiumicello Villa Vicentina, VINI BROJLI – Aquileia. Le quali offriranno una selezione di quanto di meglio offra, appunto in fatto di vini, la Riviera Friulana che, come si diceva, si esprime attraverso quelli tutelati dalle Doc Friuli Aquileia, Friuli Latisana e Friuli Annia.

L’evento è gratuito ma su prenotazione alla e-mail: info@prolococervignanofvg.it – sms: 338.7852090
Entrata da via Fredda con parcheggio interno.

—^—

In copertina e qui sopra bellissimi grappoli di Refosco dal peduncolo rosso nella zona di Aquileia.

Hits: 104

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento