di Gi Elle

Sapevate che sul Collio, in quel di Capriva del Friuli, c’è anche il “vino dell’amore”? E’ il Pinot nero che le storiche cantine del Castello di Spessa hanno dedicato a Giacomo Casanova, uno degli ospiti più illustri annoverati nei secoli, al quale piacevano così tanto i vini di queste dolci colline da definirli nelle sue Memorie “di qualità eccellente”. E questo Pinot nero – una delle perle del Vigneto Fvg, di origini francesi, utilizzata anche per ottenere spumanti di gran classe – sarà proprio nel calice di benvenuto offerto agli ospiti che sceglieranno di trascorrere la ricorrenza di San Valentino nel maniero circondato da vigne che donano vini fra i più pregiati del Collio.
Un luogo quindi non solo sinonimo di un’enologia di qualità, ma anche capace di ispirare nobili sentimenti, come appunto quello dell’amore. Romantica è infatti l’essenza stessa del Castello di Spessa che con la sua inconfondibile silhouette svetta su una piccola altura, nel cuore appunto del Collio goriziano, terra di grandi vini e antica storia.  Immerso nel verde di un magnifico giardino all’italiana, circondato dalle vigne della tenuta a cui dà il nome, il maniero d’origine medievale è oggi il cuore di un raffinato Golf&Wine Resort. Per secoli dimora dei signori della nobiltà friulana e triestina, ebbe fra i suoi illustri ospiti anche il ricordato Giacomo Casanova, il seduttore per eccellenza, a cui è dedicata nel parco all’italiana una passeggiata letteraria, scandita da cartigli in ferro battuto con riportate una decina di sue frasi sull’amore, le donne, la vita.

Il Pinot nero e Casanova.

.

Nulla di più romantico del Castello di Spessa, dunque, per trascorrere la festa degli innamorati, per i quali è stato pensato per il 14 febbraio un piacevole pacchetto di San Valentino. E che porteranno con sé, come ricordo, un simpatico ritratto di coppia tratteggiato da un disegnatore. Ad accoglierli, nelle scenografiche cantine scavate sotto il castello, sarà appunto il brindisi di benvenuto con il Pinot nero dedicato a Casanova.
La sera, raffinata cena al lume di candela davanti al fuoco del camino al ristorante gourmet La Tavernetta al Castello, ricavato dalla ristrutturazione di un antico casolare ai piedi del maniero. Lo chef Antonino Venica proporrà il Gran Menu di San Valentino, con piatti ispirati all’amore. Per il pernottamento si potrà scegliere fra l’eleganza classica delle suite del Castello arredate con mobili d’epoca (fra cui la richiestissima Suite Casanova), l’atmosfera country chic delle camere della Tavernetta, oppure la pace assoluta del luogo più remoto del resort, il Casale in Collina immerso fra le vigne.

Le storiche cantine sotterranee.

Per ulteriori informazioni anche riguardo ai costi del soggiorno:
Castello di Spessa Golf & Wine Resort
Tel/Fax: + 39 0481.808124 – www.castellodispessa.it – info@castellodispessa.it

—^—

In copertina, le vigne che circondano il Castello di Spessa, sul Collio.

 

Hits: 67

Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento