di Gi Elle

Vent’anni di sorrisi e di frizzante umorismo con “Spirito di Vino”, l’originale concorso internazionale ideato dal Movimento turismo del vino del Friuli Venezia Giulia e che in questi due decenni ha registrato, di anno in anno, una crescita costante. Vent’anni, dunque, che meritano d’essere adeguatamente sottolineati e festeggiati. Come si farà esattamente sabato prossimo, 7 dicembre, nel corso di una cerimonia che si terrà a partire dalle 15.30 al Centro Internazionale Vittorio Podrecca, in via Monastero Maggiore, a Cividale. Nell’occasione, i componenti della giuria e le autorità proclameranno i vincitori della 20a edizione del concorso internazionale di illustrazioni satiriche. Ricordiamo che l’arduo compito di selezionare le opere per la fase finale e decretare i vincitori è stato svolto da una giuria d’eccezione, capitanata dal presidente in carica Alfio Krancic e dall’onorario Giorgio Forattini, dai vignettisti Emilio Giannelli e Valerio Marini, nonché da nomi illustri del giornalismo e della grafica quali Gianluigi Colin, Franz Botré ed Enzo Rizzo, Carlo Cambi, Paolo Marchi, Aldo Colonetti, Fede & Tinto, Francesco Salvi e da Elda Felluga. I componenti della giuria si sono ritrovati a Milano, nella Sala della Satira all’interno del ristorante Rigolo, storico locale vicino al “Corriere della Sera”, dove sono esposte alcune delle più belle vignette di “Spirito di Vino”. Concorso che in questi 20 anni  è diventato un punto di riferimento per aspiranti vignettisti e professionisti già affermati, acquisendo un respiro sempre più ampio e raccogliendo oltre 9 mila vignette provenienti da oltre 50 paesi del mondo. Un successo enorme, insomma!

Premiati e giuria dell’edizione 2018.

“Quest’anno abbiamo raggiunto il traguardo dei nostri primi 20 anni, un risultato molto importante”, afferma soddisfatta Elda Felluga, presidente del Movimento Turismo del Vino Fvg. “La scelta di affidare un messaggio sul vino all’espressione pungente della satira è ciò che contraddistingue da sempre questo concorso che riscuote un notevole successo internazionale, cresciuto costantemente nel tempo. Un’originale e accattivante sfida lanciata ogni anno in tutto il mondo, in cui il tema del vino si rivela un elemento culturale in grado di essere spunto infinito di inedite creazioni. Siamo soddisfatti – continua la presidente – di poter festeggiare questo significativo compleanno in collaborazione con il Comune di Cividale del Friuli, la Fondazione Auxilia e gli esercenti di Confcommercio”.
Le premiazioni e la mostra saranno ospitate dal Centro Internazionale Vittorio Podrecca, un’eccellenza regionale del Teatro di figura in Italia e nel mondo. Un collegamento culturale internazionale perfetto con il concorso che da sempre valorizza la satira come mezzo di comunicazione tra diverse culture. Inoltre, è prevista una mostra diffusa in una quindicina di esercizi commerciali della città ducale aderenti a Confcommercio per rivivere 20 anni di storia del concorso. Nelle vetrine dei negozi aderenti saranno esposte per tutto il periodo della mostra, fino al 6 gennaio, festa dell’Epifania – che a Cividale è celebrata con particolare solennità -, alcune opere delle passate edizioni. Così, una passeggiata nel centro di Cividale sarà impreziosita dall’ironia e dai sorrisi! Per conoscere in anticipo gli esercizi coinvolti, l’elenco completo è sul sito è sul sito www.spiritodivino.cloud

Cividale diventa anche la Capitale della satira sul vino, grazie a questa importante mostra che il Movimento turismo del vino ha voluto organizzare in città”, commenta Daniela Bernardi, vicesindaco e assessore al Turismo del Comune longobardo.  Che poi aggiunge: “Tra le tante attrazioni del periodo natalizio, Cividale può annoverare i 20 anni di Spirito di Vino. Grande e condivisa anche la partecipazione dei commercianti che hanno voluto rispondere attivamente a questo progetto, scegliendo delle vignette legate alle loro attività da esporre. La scelta della location della mostra dei 20 anni della satira del vino, unica a livello mondiale, approda presso il Centro meraviglie Podrecca Signorelli, una magia nella magia, in occasione del sempre magico sentimento natalizio”.
Fino al 6 gennaio (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, sabato e domenica orario continuato dalle 10 alle ore 17) nella sede di Auxilia, in via Monastero Maggiore 38, verrà dunque ospitata la mostra della 20a edizione di Spirito di Vino in cui i visitatori potranno apprezzare l’umorismo pungente e la satira graffiante capaci di regalare sorrisi, ma anche momenti di riflessione. La collaborazione con Auxilia Onlus (impegnata da oltre 15 anni in attività umanitarie all’estero e in attività di sensibilizzazione e prevenzione rivolta ai giovani in Italia) e Auxilia Foundation (attiva nel mondo dell’arte della formazione specialistica in ambito sanitario e di sicurezza) è perfettamente in linea con la filosofia del Movimento turismo del vino Fvg, il quale da oltre 20 anni in occasione di Cantine Aperte sostiene i progetti umanitari dell’Unicef, l’organizzazione internazionale impegnata a favore dell’infanzia in difficoltà.

Infine, un anno fa un bel brindisi.

Gli organizzatori ricordano, ringraziandoli, gli sponsor e i partner tecnici del concorso: PromoTurimoFVG, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Cividale del Friuli, Auxilia Onlus e Auxilia Fondation, Civibank, Dolomia, Del Torre, Juliagraf e Zorzenone.

Per maggiori informazioni:
Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia
Tel. 0432.289540 – 348.0503700
spiritodivino@mtvfriulivg.it – info@mtvfriulivg.it
www.spiritodivino.cloudwww.mtvfriulivg.it

—^—

In copertina, vignetta premiata nella scorsa edizione di “Spirito di Vino”.

Hits: 111

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento