“In Viaggio per le Città del Vino”, serie di incontri online dell’Associazione nazionale Città del Vino, dedica la sua prossima puntata a Corno di Rosazzo e al nuovo progetto “Friuli Colli Orientali Academy”, realizzato in occasione dei 50 anni della Doc Friuli Colli Orientali e del suo Consorzio di tutela che, come è noto, ricorrevano nel 2020. Diretta sulla pagina Facebook Città del Vino domani 14 maggio, alle ore 11.

Maurizio D’Osualdo

(Foto Maila Persoglia)

«Il progetto – anticipa Maurizio D’Osualdo, vicesindaco del Comune di Corno di Rosazzo e vicecoordinatore delle Città del Vino del Friuli Venezia Giulia – consiste in una Tasting Academy, per la formazione di alto livello dei professionisti e aperto tutti i giorni su prenotazione. Nell’Academy, rispettando le norme sanitarie, si può in autonomia degustare vini provenienti da tutta la Doc con focus dedicati periodicamente a ogni singola zona dei Colli Orientali e del Ramandolo. C’è anche una postazione multimediale per i collegamenti online. Un progetto innovativo dedicato a ristoratori, gestori di enoteche, sommelier, giornalisti e winelovers».
Parteciperanno all’incontro, oltre allo stesso D’Osualdo, Paolo Valle e Mariano Paladin, presidente e direttore del Consorzio Colli Orientali e Ramandolo (che ha sede proprio a Corno di Rosazzo, a villa Nachini Cabassi), Matteo Bellotto, progettista della Friuli Colli Orientali Academy; Giuseppe Festa, professore associato al Dipartimento di Scienze economiche e statistiche dell’Università di Salerno. Moderatrice Iole Piscolla, giornalista e responsabile Area Turismo dell’Associazione nazionale Città del Vino. Ricordiamo che i due precedenti incontri web avevano riguardato lo Schioppettino di Prepotto e Povoletto con il suo progetto vitivinicolo.

—^—

In copertina e qui sopra due splendide immagini di Spessa e di Savorgnano colte dall’obiettivo di Fabrice Gallina.

 

Hits: 158

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento