Sono aperte le iscrizioni all’undicesimo anno della Scuola italiana di potatura della vite che si terrà all’Accademia Simonit&Sirch, in via Spessa 1, a Capriva del Friuli, dal 4 al 6 novembre. I corsi della Scuola – unica nel suo genere a livello internazionale – si svolgeranno nei territori di maggior pregio della viticoltura italiana e, come fin dall’inizio, saranno organizzati in collaborazione con importanti Università e Istituti di ricerca, che contribuiranno al progetto con lezioni di approfondimento sulla fisiologia e le patologie della vite.
Come per le scorse edizioni, i corsi sono aperti a tutti (addetti al lavoro, tecnici, studenti o anche semplici appassionati del verde) e si articoleranno in 4 giornate formative (tre invernali e una primaverile), durante le quali ci saranno due lezioni teoriche in aula e sei esercitazioni pratiche in vigneto. Le lezioni e le esercitazioni verranno effettuate su vigneti potati secondo il Metodo Simonit&Sirch. I Tutor insegneranno come eseguire una potatura più consapevole,  nel rispetto della fisiologia della vite e della struttura della pianta in funzione alla sua forma di allevamento, con l’obiettivo di evitare i possibili danni provocati da interventi non corretti. A chi frequenterà tutte le lezioni e supererà i test finali, sarà rilasciato un attestato di partecipazione e la possibilità di accedere ai corsi di 2° livello. Date e programmi dettagliati si trovano sul sito www.simonitesirch.it, dove si possono anche fare le iscrizioni online. Il costo dei Corsi di 1° livello è di 440 euro e comprende anche il materiale didattico (per gli studenti di Università e Istituti tecnici 240 euro).

Lezioni pratiche in vigna.

L’obiettivo della Scuola è insegnare le basi del Metodo Simonit&Sirch di potatura ramificata della vite, ormai adottato da oltre 150 fra le principali aziende vinicole italiane e straniere. In sintesi, il Metodo Simonit&Sirch si fonda su 4 regole base che possono essere applicate universalmente: permettere alla pianta di ramificare con l’età, di occupare spazio col fusto e con i tralci; garantire la continuità del flusso linfatico; eseguire tagli di piccole dimensioni sul legno giovane, poco invasivi; utilizzare, quando necessario, la cosiddetta tecnica “del legno di rispetto” per allontanare il disseccamento dal flusso principale della linfa.
Ai corsi di potatura si affiancherà anche un corso di dendrochirurgia, che si terrà in primavera. La dendrochirurgia è una vera e propria operazione chirurgica sulla vite, attraverso la quale, con l’impiego di specifica attrezzatura, viene eliminata la carie bianca che ha colonizzato la struttura legnosa della pianta. Per svolgere l’intervento in sicurezza e con un buon esito i Tutor formeranno i partecipanti all’utilizzo dell’attrezzatura e alla corretta esecuzione della tecnica operativa. Il corso si articola in tre giornate formative (una lezione teorica e cinque lezioni pratiche). Il costo dei corsi è di 800 euro.

Per informazioni e iscrizioni:
www.simonitesirch.it – scuola@simonitesirch.it – Tel. 0432.752417

—^—

In copertina, Marco Simonit durante una lezione di potatura.

Hits: 73

, , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento