Al via, a Villa Manin di Passariano, il secondo e ultimo fine settimana di “Sapori Pro Loco tipicità gusto tradizione”, la grande manifestazione di primavera giunta alla 19ma edizione, che permette di degustare 55 specialità gastronomiche assieme a vini e birre Made in Fvg proposti da 22 Pro Loco (il tutto sotto il marchio Io sono Friuli Venezia Giulia e quello di Ecofesta, attenta quindi all’ambiente). Si riparte, dunque, oggi, 20 maggio, dalle ore 18 per poi proseguire domani e domenica, in entrambe le giornate a partire dalle ore 10. In questa seconda parte della kermesse diversi eventi collaterali, tra i quali spazio alla musica e in particolare a un concerto benefico a sostegno dei bimbi dell’Ucraina. Previste degustazioni guidate di vini del territorio, Montasio e cioccolato, oltre al laboratorio di biscotti per i più piccoli. Programma completo su www.saporiproloco.it (si consiglia di portare con sé cappello, occhiali da sole e ombrello per gustarsi la manifestazione con ogni condizione meteorologica).
Dopo due edizioni perse a causa dell’emergenza sanitaria, il ritorno è stato davvero in grande stile, visto che nel primo weekend della festa sono state registrate oltre 20 mila presenze. «Un avvio molto positivo – ha affermato il presidente del Comitato regionale Pro Loco del Friuli Venezia Giulia, Valter Pezzarini -, in cui voglio sottolineare il grande impegno dei 400 volontari coinvolti, che con il sorriso hanno servito le tante persone che hanno scelto Sapori Pro Loco per la loro giornata».

Valter Pezzarini

 

Venerdì 20 maggio

Alle 18 apertura dell’area festeggiamenti.
Alle 21 nell’area spettacolo concerto dei The Crunchy Candies.
Un tuffo a ritroso nel tempo, tra atmosfere musicali anni ’30-’40 e ’50 con brani italiani e internazionali. Questo è ciò che mettono in scena “The Crunchy Candies – Le Caramelle Croccanti”, sestetto composto da una sezione ritmica di chitarra (Mr. Al), contrabbasso (Mr. Matthew) e batteria (Mr. Cris), che vede come protagoniste indiscusse le tre voci femminili di Marion, Claire e Julie

Sabato 21 maggio

Apertura dei chioschi dell’area festeggiamenti alle 10.
Nello Spazio Incontri, che quest’anno si trova sotto le volte della barchessa di Ponente a fianco di Villa Manin, si svolgeranno “originali” degustazioni guidate.

Alle 18 ci sarà una speciale Degustazione Vini…Disegnata. Un sommelier e un fumettista spiegheranno come si sceglie e degusta un vino, regalando piccoli segreti per evitare errori e figuracce. Mentre Francesco Scalettaris racconterà̀ la magica arte della degustazione, Gio Di Qual disegnerà dal vivo con il suo stile buffo e ironico. La degustazione si concluderà con l’assaggio guidato di 3 vini. Partecipazione gratuita su prenotazione fino ad esaurimento posti scrivendo a turismo@prolocoregionefvg.it

Lungo la giornata sarà proposto in piazza dei Dogi il mercatino dell’artigianato e della creatività a cura di Omael Planner e in collaborazione con Confcommercio Codroipo.

Previsto anche un momento di conoscenza della natura, con una visita guidata al Parco di Villa Manin alle 10 accompagnati da Giancarlo Stasi, consulente fitosanitario, esperto nella cura e gestione del verde ornamentale. Appuntamento presso Ufficio IAT, piano terra, Barchessa di Levante. Partecipazione gratuita su prenotazione fino ad esaurimento posti scrivendo a turismo@prolocoregionefvg.it

Due gli appuntamenti nell’aula riunioni di Villa Manin. Al mattino, solo per i delegati, assemblea annuale delle Pro Loco del Friuli Venezia Giulia. Alle 15 L’impegno di Italia Nostra in difesa dei giardini storici, a cura dell’architetto Renata Bosa con visita guidata alla mostra e al parco di Villa Manin (Per i 60 anni della Sezione Italia Nostra di Udine). A cura di Erpac Fvg.

Sempre con Erpac Fvg visita guidata alla mostra Il Verde Alfabeto alle 16.30 nella barchessa di Levante. Appuntamento presso Ufficio IAT, piano terra, Barchessa di Levante. Partecipazione gratuita su prenotazione fino ad esaurimento posti scrivendo a turismo@prolocoregionefvg.it

Alle 16 allo Spazio incontri nella Barchessa di Ponente consegna dei Diplomi ai donatori di sangue. Le sezioni AFDS di Codroipo – Comunale Codroipo, Quattro Fontane, Lonca Passariano Rivolto, J. Linussio e Bianchi Lancieri – consegneranno, alla presenza delle altre sezioni AFDS della Zona Risorgive, i diplomi ai donatori benemeriti delle ultime annate. Un’occasione unica per rafforzare la collaborazione del sodalizio, ma anche per “tendere la mano” ai nuovi potenziali donatori. A cura di AFDS-Associazione Friulana Donatori di Sangue di Codroipo.

Alle 21 nell’Area spettacoli il concerto in favore dei bimbi con autismo dell’Ucraina: sul palco la Soul Orchestra. Il gruppo nasce nel 2017 proprio a Villa Manin con lo scopo di raccogliere fondi da destinare al “Progetto Autismo FVG”. L’evento è il primo sostanziale stimolo a inserire l’episodio in un programma a lunga gittata, sempre mirato al supporto delle persone meno fortunate. Aderiscono al progetto numerose eccellenze musicali della Regione, provenienti da diverse aree formative e esperienze nei settori: classico, melodico, jazz, pop, soul. L’idea è quella di un gruppo che sappia esprimere, nell’eterogeneità dei suoi valori, un’idea di musica capace di coniugare le espressioni classiche con quelle più aggiornate.I componenti del gruppo sono: Andrea Valentinis (Tastiere), Nicholas Zampa (Organo Hammond), Daniele Chiarandini (Batteria), Gigi Tessarin (Chitarra), Piero De Martin (Basso / Contrabasso), Giacomo Micoli (Sax Baritono), Ettore Venuto (Sax Contralto), Daniele Orlando (Sax Tenore), Gabriele Marcon (Tromba), Antonio Turrin (Tromba), Gianfranco Lugano (Trombone). Voci: Stefania Tessarin, Alessandra Marchetto, Chiara Domeneghini, Romano Bernardi. Intermezzo musicale con la violinista Natalia Kudriavtseva e la cantante Natalia Bogachyk. Questa serata sarà dedicata alla raccolta fondi a favore dei bambini dell’Ucraina affetti da autismo. Ingresso libero. In collaborazione con Rotary Club Codroipo-Villa Manin e Associazione Culturale Ucraina-Friuli.

Domenica 22 maggio

Apertura dei chioschi dell’area festeggiamenti alle 10.

Per le degustazioni dello Spazio Incontri alla Barchessa di Ponente previsti tre appuntamenti, sia per grandi che per bambini.

Alle 11 Momenti di Montasio e Vini autoctoni del Friuli Venezia Giulia…tutto il buono della vita. Diversi tipi di formaggi con le caratteristiche e i perfetti abbinamenti