di Gi Elle

Si è messa in moto la “macchina” della Selezione del vino di Aquileia e della Riviera friulana, giunta alla 58ma edizione. Come emerge subito dal titolo, il concorso non è riservato soltanto ai produttori della zona Friuli Aquileia – quella che fa riferimento al Consorzio di tutela presieduto da Franco Clementin che ha l’onere, e l’onore, della organizzazione -ma anche delle altre Doc rivierasche, vale a dire Friuli Latisana e Friuli Annia che sta nel bel mezzo delle altre due. Dove il sole finalmente arrivato in questi giorni sta accelerando lo sviluppo vegetativo, molto in ritardo rispetto all’anno scorso (che però era notevolmente anticipato), preparando i grappolini alla fioritura.

Qui e sotto vigneti ad Aquileia.


Primo atto della 58ma Selezione sarà proprio la “selezione”, vale a dire il giudizio che sui campioni presentati dalle aziende verrà espresso dalle commissioni di assaggio, istituite e coordinate da Assoenologi Fvg. La seduta di degustazione, presenti enologi, sommelier, rappresentanti dell’Onav (Organizzazione nazionale assaggiatori vino) e giornalisti specializzati, è già stata convocata per  martedì 18 giugno prossimo, con inizio alle 18.30, nella sede della Tenuta Ca’ Bolani, a Terzo di Aquileia.
Entra dunque nel vivo la fase organizzativa dell’ormai famoso concorso enologico. La Selezione del Vino di Aquileia e della Riviera friulana ha lo scopo di valorizzare e promuovere la migliore produzione di questa importante area vitivinicola del Friuli Venezia Giulia, e quindi premiare lo sforzo delle aziende delle citate Doc Aquileia, Latisana e Annia, stimolandole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti. L’anno scorso, la consegna dei riconoscimenti alle cantine meglio classificate dalle giurie era avvenuta a Scodovacca nell’ambito della “Festa del Refosco dal peduncolo rosso”, uno dei principali vini dell’area e in particolare dell’agro aquileiese.
Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi a Elena Clarin del Consorzio Tutela Vini Doc Friuli Aquileia che ha sede in via dei Patriarchi, 3, nella omonima città romana. Telefono  +39 3312140996, info@viniaquileia.it oppure www.viniaquileia.it

—^—

In copertina, grappolini di Refosco pronti per la fioritura.

Hits: 78

, , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento