Il Vigneto Fvg è rinomato soprattutto per le sue eccellenti produzioni di vini bianchi: per questo motivo, il Movimento Turismo del Vino Fvg ha deciso di dedicare un weekend di “Vigneti Aperti” alla scoperta degli autoctoni bianchi della nostra regione: un vero peccato che le condizioni meteo non siano proprio incoraggianti. Così, oggi e domani, i vignaioli aderenti aspettano gli enonauti per far loro assaporare i vini raccontando le ultime preparazioni della vigna in vista dell’imminente vendemmia.  Gli enoturisti saranno coinvolti con inusuali esperienze di conoscenza come una degustazione di Friulano in “marilenghe” con traduzione simultanea in italiano (Cantina Puntin), un white dinner al tramonto nel parco (de Claricini), un’emozionante degustazione a lume di candela dopo aver assaggiato acini di Tocai friulano direttamente in vigna (Elio Vini), un pic-nic tra i filari (Tarlao Vignis in Aquileia), un pranzo degustazione con un menù pensato apposta per l’occasione (Vidussi Vini), oltre alle visite e passeggiate nei vigneti per verificare, assieme ai produttori, lo stato di maturazione delle uve scoprendo quali siano quasi pronte per la vendemmia e quali necessitano di ancora qualche settimana.

Elda Felluga


Una valida e originale proposta turistica, dunque, per scoprire o riscoprire i nostri suggestivi paesaggi, i luoghi di eccellenza del vino; una piacevole e rilassante occasione di incontro all’aria aperta, adatta a turisti, appassionati e famiglie per imparare entrando direttamente a contatto con la natura. Le aziende vitivinicole che aderiscono all’iniziativa sono: I Magredi a San Giorgio della Richinvelda (Pordenone), in provincia di Udine trovate Cantina Puntin e Tarlao ad Aquileia, Elio Vini a Grupignano, Ferrin Paolo a Camino al Tagliamento, Le Due Torri a Corno di Rosazzo, Spolert Winery a Prepotto, Vigne del Malina a Remanzacco e Villa Vitas a Strassoldo. In provincia di Gorizia invece ci sono Borgo Conventi a Farra d’Isonzo, Pascolo a Dolegna del Collio e Vidussi Vini a Capriva del Friuli.
Inoltre, oggi, il Gruppo Fai di Cividale assieme alla Delegazione Fai di Udine invita a un incontro speciale alla scoperta dei valori paesaggistici ed enogastronomici del Friuli Venezia Giulia: “Fai un giro in vigna” all’Abbazia di Rosazzo. Un percorso sensoriale per conoscere il progetto Vigne Museum accompagnati dalla vignaiola Elda Felluga, presidente di Mtv Fvg, e dallo scrittore Matteo Bellotto che leggerà brani tratti dal suo libro “Storie di Vino e di Friuli Venezia Giulia”. Al termine della passeggiata, non mancherà un brindisi con un vino che racchiude la storia di questi luoghi: Abbazia di Rosazzo 2017 di Livio Felluga. Per informazioni e prenotazioni email nadaluttiilaria@libero.it, telefono 0432.730005 o whatsapp 339.1555344.
L’iniziativa Fai rientra nell’ampio programma previsto per la 16a edizione di Olio e Dintorni, la manifestazione – organizzata dall’associazione Arc Oleis e Dintorni – per promuovere la produzione e la qualità dell’olio extravergine di oliva di eccellenza in Friuli Venezia Giulia, in programma come già annunciatoa Oleis di Manzano proprio oggi e domani. Per conoscere il programma della manifestazione www.oleisedintorni.wix.com/oleisedintorni.
Tutti gli enoturisti che vogliono essere informati sulle news della manifestazione e le aziende aderenti nei vari weekend trovano tutte le informazioni sul sito www.cantineaperte.info e sui social media dell’associazione Facebook MtvFVG e Instagram mtv_friulivg.

Brindisi alla vicina vendemmia.

Per informazioni:
Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia
Via del Partidor 7 – Udine
Tel +39 0432 289540 – 348 0503700
info@mtvfriulivg.it – www.cantineaperte.info

—^—

In copertina, bellissimi grappoli di Pinot grigio ormai vicini alla raccolta.

Hits: 69

Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento