(g.l.) E ora Cantine Aperte concede il bis. Sabato 19 e domenica 20 giugno ritorna, come era stato annunciato, la manifestazione leader del Movimento turismo del vino. Per la prima volta, infatti, l’organizzazione – che in Friuli Venezia Giulia è guidata da molti anni da Elda Felluga – ha deciso di proporre, in tutta Italia, una seconda edizione dello storico evento enogastronomico, dopo quella classica di fine maggio. Anche la nostra regione ha ovviamente aderito all’iniziativa, per cui gli enoturisti si tengano pronti per un nuovo weekend ricco di appassionati racconti, imperdibili esperienze e coinvolgenti momenti conviviali, magari andando in quelle cantine che non erano riusciti a visitare nella prima puntata. Si profilano, dunque, altri due giorni di iniziative (organizzate nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie previste per il contenimento della pandemia) con l’obiettivo di raccontare pienamente il magico e variegato mondo del vino: come sempre, visite in cantina e ai vigneti, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, esperienze suggestive accompagneranno il visitatore. C’è soltanto da sperare che il bel tempo sia alleato: per ora le premesse sono incoraggianti!

Elda Felluga

«Cantine Aperte a fine maggio – racconta Elda Felluga, presidente del Mtv Fvg – ha dimostrato, ancora una volta, il suo grande richiamo verso tutto il mondo degli enoappassionati e siamo certi che anche questo bis sarà molto apprezzato. Una prima edizione estiva a cui hanno aderito oltre 30 aziende vitivinicole di tutta la regione, pronte ad accogliere enoturisti da tutta Italia e dall’estero. Inoltre, siamo molto soddisfatti della collaborazione con le associazioni culturali, le quali ci affiancheranno anche in questa nuova edizione di Cantine Aperte».

Non potevano di certo mancare le Cene (sabato 19) e i Pranzi (domenica 20) con il Vignaiolo, piacevoli occasioni per approfondire l’abbinamento cibo-vino grazie a gustosi menù e all’incontro con il produttore, e nemmeno i Piatti Cantine Aperte, proposte della cucina del territorio abbinate a un vino. Inoltre, non perdetevi gli appuntamenti settimanali con Vigneti Aperti, il format targato Mtv che ha debuttato con successo lo scorso anno e che vi permette di vivere esperienze all’aria aperta nel segno della sicurezza. E poi c’è anche il 1° appuntamento con “DegustaMente – Risveglio sensoriale in vigna”, in programma sempre sabato prossimo: l’evento perfetto per alleggerire la mente e ripartire con più carica. Un incontro dedicato al benessere psicofisico in compagnia di due esperti che guideranno i partecipanti in un viaggio alla scoperta dei nostri sensi, preparando il corpo a degustare con più consapevolezza il vino e i prodotti del territorio. Tutte le informazioni sul sito www.vinodila.it

Risveglio sensoriale in vigna.

Ricordiamo che è importante consultare www.cantineaperte.info per conoscere le aziende aderenti e le modalità di adesione e prenotazione previste. Inoltre, è fondamentale rispettare tutte le indicazioni che saranno esposte nelle aziende per poter vivere serenamente la manifestazione. Tutti i winelovers che vogliono essere sempre informati sulle news di Cantine Aperte Bis possono consultare il sito appena citato oppure seguire le pagine Facebook MtvFVG e Instagram mtv_friulivg. Cantine Aperte in Friuli Venezia Giulia è organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG con il supporto tecnico di Ceccarelli Group, Acqua Dolomia, Juliagraf, Il Maggese/Novalis, Latteria di Venzone e Latte Carso e Q.B. Quanto Basta.

Visita a una piccola cantina.

Per informazioni:
Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia
Via del Partidor 7 – Udine
Tel +39 0432 289540 – 348 0503700
info@mtvfriulivg.it – www.cantineaperte.info

—^—

In copertina, winelovers in una delle aziende che avevano già aderito al primo turno di Cantine Aperte.

 

Hits: 126

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento