Grande festa ieri a Rauscedo per l’apertura ufficiale della rassegna “Le Radici del Vino”, la vetrina della filiera vitivinicola e fiera della viticoltura d’eccellenza che fino a domani proporrà un ricco programma. Dopo i saluti introduttivi del sindaco di San Giorgio della Richinvelda, Michele Leon, della deputata Vania Gava, del parlamentare europeo Marco Dreosto, del presidente di Friulovest Banca Lino Mian e di Francesco Terrin, responsabile area marketing della Fiera di Pordenone, c’è stato il taglio del nastro dando così il via ai festeggiamenti dedicati alla vite e al vito, nella “capitale” mondiale delle barbatelle.

Stamane, c’è l’annunciato convegno “Alimentare il futuro. Le sfide dell’agricoltura tra alimentazione, ambiente, mercato e globalizzazione”, moderato da Lorenzo Tosi, coautore di “Terra e Vita”. Alle 14  incontro tecnico dal titolo “Agabuna: irrigazione di precisione per la viticoltura” a cura di Agabuna srl; ore 15.30 si parlerà, invece, di Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari a cura di Ersa – Agenzia regionale per lo sviluppo rurale; alle 16.30 in Piazza dei Sapori Apertura mostra mercato di prodotti tipici gastronomici e alle 16.30 Zona degustazione enoteca Festival della Ribolla gialla e area “Il vino ritorna alle sue radici”;  alle 17.30 incontro tecnico Agricoltura di precisione nel vivaio, macchine e tecnologie a cura di Arvatec Srl; alle 18  Biblioteca del Vino “È un vino paesaggio. Teorie e pratiche di un vignaiolo planetario in Friuli”, incontro e degustazione con l’autrice Simonetta Lorigliola e Lorenzo Mucchiutti; alle 21.30 sala degustazioni Onav Il miglior abbinamento di fine pasto: grappa e formaggio. Degustazione guidata da Isis Brunoni in collaborazione con la Distilleria Pagura.

Domani, Zona Fiera, 5a Marcia delle Radici del Vino. Iscrizioni dalle 8, partenza libera dalle 8.30 alle 9.30 Tra vigneti e cantine, percorsi 7 – 14 – 21 Km; ore 9 Piazza dei Sapori Apertura mostra mercato di prodotti tipici gastronomici, artigianato artistico, mestieri e tradizioni dal vivo; ore 10 e per tutto il giorno; Apertura spazi espositivi enoteca e “Il vino ritorna alle sue radici”, Festival della Ribolla gialla; ore 10.30 Escursione naturalistica nei Magredi con Mauro Caldana, partenza dall’area Infopoint. Durata 1 h. In caso di pioggia si prevede una “lezione” in aula sulle caratteristiche e sulle biodiversità dei Magredi, del Meduna e del Cellina; ore 10.30 Spazio incontri verde Incontro tecnico “Successo della difesa fitosanitaria in funzione della qualità della distribuzione degli agrofarmaci” a cura di Circolo Agrario Cooperativo; ore 10.30 Spazio incontri rosa Convegno “Il sistema, la storia e le prospettive irrigue del territorio” moderatore Umberto Massaro; ore 11.30, Arena del Gusto, apertura con menu tipici; ore 15  sala degustazioni Onav Gewürztraminer: l’altoatesino Masterclass guidata da Simona Migliore; ore 17.45 sala degustazioni Onav Il Signor Sangiovese Masterclass guidata dall’enologo Giovanni Sordi.

Le Radici del Vino è organizzato dal Comune di San Giorgio della Richinvelda e dall’associazione omonima “Le Radici del Vino” con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Friulovest Banca. Partner preziosi la Banca stessa, Confcooperative Pordenone e Onav Pordenone. Sostengono il progetto VivaiCooperativi Rauscedo, Cantina Rauscedo, Circolo Agrario Friulano, Vitis Rauscedo, Dea barbatelle, Crai Rauscedo, Marchi Volpe, Gruppo Bisaro, Sina, I Magredi, Vini San Giorgio, Juliagraf, Ambiente e Servizi, Ondulkart, Vivaistica D’Andrea, Assoenologi Fvg, Pordenone Fiere.

—^—

In copertina e all’interno due immagini della cerimonia inaugurale.

Hits: 38

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento