La sostenibilità in agricoltura è uno dei temi centrali per il comparto primario. In Friuli Venezia Giulia, però, dopo le note vicende che hanno coinvolto centinaia di persone tra agricoltori, apicoltori, tecnici, magistrati, avvocati e sementieri, è venuto il momento di fare il punto sulla situazione. Per questo motivo, con l’intento di dare un contributo di chiarezza, tecnico e scientifico al confronto in atto, Confagricoltura Fvg ha organizzato un convegno dal titolo “La sostenibilità in agricoltura tra necessità, vincoli e opportunità”. E di sostenibilità, ma più specificamente nel settore vitivinicolo, si era parlato di recente anche in due convegni organizzati a Prepotto, in occasione della festa dello Schioppettino, e a Buttrio nel corso della Fiera regionale dei vini. Per cui sicuramente anche in questa occasione non mancheranno i riferimenti al Vigneto Fvg, sebbene i lavori – come emerge dal titolo – sono più orientati verso una dimensione generale della problematica, con particolare attenzione al settore cerealicolo finito nelle cronache dei mesi scorsi in seguito alla nota vicenda della moria delle api collegata alla concia delle sementi del mais.

Il presidente Claudio Cressati.


L’incontro si terrà nella sala convegni del ristorante “Al Doge”, a Villa Manin di Passariano, domani 18 giugno, a partire dalle 9.30. Moderati dal giornalista Adriano Del Fabro, dopo il saluto del presidente dell’organizzazione regionale, Claudio Cressati, interverranno: Deborah Piovan, imprenditrice agricola veneta e portavoce del manifesto “Cibo per la Mente”; Francesco Marangon, delegato del rettore dell’Università di Udine per la sostenibilità; Lorenzo Furlan, dirigente di Veneto Agricoltura; Michele Morgante, direttore dell’Istituto di Genomica applicata di Udine; Cesare Tapparo, avvocato penalista del Foro di Udine e di Milano; Andrea Quallerba, direttore della società agricola Principi di Porcia e Brugnera; Donato Rotundo, direttore Area sviluppo sostenibile e innovazione di Confagricoltura. Le conclusioni saranno tratte dall’assessore regionale alle Risorse agroalimentari, Stefano Zannier. L’ingresso è libero.

—^—

In copertina e qui sopra vigneti nelle zone Doc Collio e Aquileia.

 

Hits: 26

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento