(g.l.) “Problematiche nell’impianto del vigneto e scelta del materiale da utilizzare. Attività formative”: questo il tema del primo dei tre webinar organizzati da Assoenologi in collaborazione con il Coordinamento nazionale Corsi di studio universitari in Viticoltura ed Enologia (Cuve). L’appuntamento è fissato proprio per oggi dalle 17 alle 18.30. La lezione tratterà le molteplici problematiche che l’impianto del vigneto pone, quali ad esempio la scelta del sito, le tipologie di lavori pre-impianto più appropriate, l’individuazione della più idonea combinazione d’innesto, la qualità genetica, sanitaria e agronomica del materiale d’impianto. Attuale e particolare interesse rivestono gli aspetti relativi all’uniformità del vigneto e all’entrata in produzione del nuovo impianto. Relatore il professor Antonino Pisciotta, ricercatore al dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali dell’Università di Palermo, docente di tecnica viticola e gestione del vigneto in ambiente mediterraneo a clima caldo arido.

Rodolfo Rizzi e Riccardo Cotarella.

Il secondo appuntamento – organizzato dall’associazione nazionale dei tecnici della vite e del vino, presieduta da Riccardo Cotarella, mentre la sezione Fvg è guidata da Rodolfo Rizzi – seguirà mercoledì 24 febbraio, stessi orari, sul tema “Scelta varietale: vitigni autoctoni vs internazionali vs resistenti”. La piattaforma ampelografica italiana è costituita da diverse centinaia di vitigni, principalmente autoctoni di antica origine, affiancati da vitigni internazionali e più recentemente da vitigni resistenti alle malattie fungine. Nella lezione verranno descritte le principali caratteristiche e i criteri da valutare per la scelta del vitigno più adatto. Relatori il professor Claudio D’Onofrio, ordinario di Coltivazioni arboree al Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell’Università di Pisa, docente di viticoltura e biotecnologie applicate alle specie legnose da frutto, presidente del corso di laurea magistrale in” Innovazione Sostenibile in Viticoltura ed Enologia” della stessa Università di Pisa e dell’Università di Firenze; il dottor Paolo Storchi, ricercatore del Crea, che si è occupato di sperimentazioni nel campo del recupero e valorizzazione del germoplasma, della tecnica colturale, di viticoltura di precisione e dei rapporti pianta/ambiente.

Terzo appuntamento giovedì 4 marzo, stessi orari. Il tema sarà “Varietà resistenti in viticoltura: impatto sulla biodiversità microbica nel suolo del vigneto e ruolo della nutrizione minerale nella risposta ai patogeni fungini”. Nell’ambito della viticoltura moderna, l’utilizzo di varietà di vite resistenti alle malattie fungine, che normalmente affliggono la qualità e la resa della produzione vitivinicola, può rappresentare un valido strumento per la riduzione degli input di agrofarmaci volti alla difesa fitosanitaria. Relatori il professor Stefano Cesco, ordinario della Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, docente dei corsi di Biochemistry and Physiology of Agricultural Plants per la laurea Triennale “Agricultural, Food and Mountain Environmental Sciences, di “Mineral Nutrition” nell´ambito dell´International Master in Horticultural Science; il professor Youry Pii, associato della Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, docente dei corsi di “Environmental Chemistry towards Food Processing” e di “ Molecular Techniques in Food Technologies: from Biotechnology to Authenticity” per la laurea magistrale in Food Innovation and Authenticity, di “Elements of Chemistry and Biochemistry of Agrochemicals” nell´ambito dell´International Master in Horticultural Science.

Mentre per tutti (soci e non) i webinar sono a pagamento, l’iscrizione è gratuita per gli studenti universitari scrivendo a formazione@assoenologi.it e comunicando il proprio numero di matricola. Termine iscrizioni: per il webinar di mercoledì 24 febbraio: lunedi 22; per quello di giovedì 4 marzo: martedi 2.

—^–

In copertina, vigneti in tenuta invernale a Rosazzo e qui sopra vivaismo a Rauscedo.

Hits: 116

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from Vigneto.FriuliVG.com

Lascia un commento